Notizie

In visita all’Ispettoria AFC

Mbujimayi (Repubblica Democratica del Congo) Immagine correlata a In visita all’Ispettoria AFC

Mbujimayi (RDC). Dal 6 al 16 settembre 2019 Suor Runita Borja, Consigliera dell’Ambito per la Pastorale Giovanile ha fatto visita alle Comunità educanti dell’Ispettoria “Nostra Signora d'Africa” (AFC)

Suor Runita Borja si è recata a Mbujimayi nella Provincia Orientale del Kasai accompagnata da Suor Léontine SONYI, Coordinatrice Ispettoriale della Pastorale Giovanile, per visitare le realtà salesiane presenti.

È stata accolta dalla comunità educativa del Lycée Anuarite al suono della fanfara e con il saluto di Benvenuto da parte di una studentessa. Suor Runita, dopo la preghiera in Cappella, rivolge il suo messaggio. Condivide un progetto da vivere in 4 passi per cambiare o trasformare il mondo: Osservare, immaginare, aggiornare e condividere. Questa raccomandazione ha lasciato agli studenti del Liceo Anuarite con i loro educatori con lo slogan: "Insieme possiamo".

L'arrivo di Suor Runita è coinciso con il decimo anniversario di Emmanuel Bernard KASANDA, Vescovo di Mbujimayi. Suor Runita ha colto l'occasione per sottolineare l’appartenenza alla Chiesa, ringraziando per la collaborazione delle FMA nel lavoro pastorale delle Diocesi.

Ha proseguito la visita incontrando i giovani del MGS a Mwetu tra i salesiani di Don Bosco. Dopo la celebrazione eucaristica, ha detto ai giovani: “Dio vi ama, Gesù Cristo vi salva e vive”. Dopo un momento di dialogo con i giovani, Suor Runita ha incontrato le FMA della comunità Anuarite per condividere con loro le notizie dell'Istituto.

Ha poi partecipato alla celebrazione eucaristica con tutta la comunità educativa di M. Mazzarello. Dopo la Messa, Suor Runita ha parlato agli studenti del Progetto “Insieme Possiamo” e infine agli educatori valorizzando il loro lavoro che è un dono di Dio e una vocazione.

Nel pomeriggio, Suor Runita ha incontrato il comitato MGS con le FMA e gli SDB. Insieme hanno parlato di come vivere la missione salesiana e la spiritualità salesiana con i giovani. Uno scambio arricchente che ha suscitato la sete di donarsi totalmente per seguire Cristo sulle orme dei Fondatori.

Suor Runita incontra nella comunità Anuarite gli educatori, dialogando sulla professione di insegnante come vocazione. Partecipa all'inaugurazione del monumento all’Immacolata e dell'edificio amministrativo, che sono doni della Provvidenza.

Suor Runita continuerà la visita a Kinshasa e Lubumbashi.

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento