Notizie

Terremoto in California

U.S.A. Immagine correlata a Terremoto in California

Roma (Italia). Il 6 luglio 2019 è stata registrata una nuova, forte scossa di terremoto in California di Magnitudo 7.1, nella stessa zona colpita il giorno precedente dal sisma di magnitudo 6.4 che aveva già provocato danni. La scossa è stata registrata nel Sud dello Stato USA a una profondità di soli 900 metri. È durata 30 secondi, avvertita anche in Messico.

L’Ispettrice dell’Ispettoria Maria Immacolata (SUO), Suor Ruiz Rosann ha comunicato alla Madre che le nostre sorelle e anche i familiari stanno bene e non ci sono stati danni significativi alle nostre strutture.

La gente continua ad essere in allerta, molte scosse si stanno ancora susseguendo e se ne prevedono ancora forti.

L'epicentro è stato individuato nella località di Ridgecrest, a 240 km da Los Angeles. La scossa di è stata la più forte mai registrata nello Stato negli ultimi 25 anni. Tra le scosse di assestamento alcune hanno superato magnitudo 5 gradi. Ci sono alcuni feriti non gravi, mentre a causa di fughe di gas diverse abitazioni vicine all'epicentro si sono incendiate. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco. Danneggiate anche diverse strade, alcune sono state chiuse.

Il sindaco della cittadina, Peggy Breeden, ha detto che le unità di soccorso sono in stato di massima allerta e ha riferito che "ci sono stati incendi, fughe di gas, qualche ferito lieve e blackout elettrici, stiamo affrontando tutto questo nel miglior modo possibile".

«Offriamo la nostra preghiera e la nostra solidarietà alle nostre sorelle e alla gente della zona colpita».

Gabriella Imperatore

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento