Notizie

Accompagnata sulla strada della santità

Roma (Italia) Immagine correlata a Accompagnata sulla strada della santità

Roma (Italia). In linea con il Sinodo su: I giovani, la fede e il discernimento vocazionale (cf Strumento di lavoro nn. 213-214), si condivide nel mese di dicembre il terzo approfondimento sul percorso di accompagnamento nella giovinezza delle Sante, Beate, Venerabili e Serve di Dio.

Suor Maria Romero Meneses, l’Amica dei poveri, è la prima donna del Centro America che raggiunge gli onori degli altari.

Accompagnata sulla strada della santità.

“La famiglia è lo specchio in cui Dio si guarda e vede i due miracoli più belli che ha fatto: donare la vita e donare l’amore!” (S. Giovanni Paolo II). Maria ha la grazia di avere una famiglia ricca di fede, dove la vita è un dono frutto dell’amore e dove si impara ad avere fiducia in Dio e nella Vergine Maria.

La bimba è per tutti un regalo dell’anno nuovo, infatti nasce il 13 gennaio 1902 a Granada (Nicaragua). I genitori, Félix Romero e Ana Meneses, tutte e due di origine spagnola, la fanno battezzare nello stesso anno e due anni dopo, nel 1904, come si usava allora, riceve la Cresima.

Nata nella ricca casa della nonna materna, Maria rimane con lei per i primi anni di vita. In quell’ambiente gode dell’affetto della mamma, dei racconti della nonna e dell’istruzione ricevuta da ben sette zie materne che, rimaste nubili, gestiscono una scuola privata per ragazze di buon livello sociale. Assicurano soprattutto la ricchezza più importante per la vita di Maria: una buona formazione cristiana, quella che è basata non sulle minacce ma sulla ragione, non sulla paura ma sull’amore, e dove Dio è il padrone di casa.

L’esperienza della famiglia sarà fondamentale nella personalità di Maria e anche nel suo apostolato, infatti cercherà sempre di offrire ai più poveri la gioia di sapersi amati da un Dio che è innanzitutto Padre misericordioso, che crea famiglia attraverso l’accoglienza, la bontà, l’ascolto, il dono. Tutto questo mette salde radici nel suo cuore sin da piccola. È consapevole che è stata benedetta da Dio e vorrebbe che anche gli altri godessero di questa gioia e benedizione.

Continua a leggere…

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento