Notizie

Forum Internazionale MGS AFO

Abidjan (Costa D'Avorio) Immagine correlata a Forum Internazionale MGS AFO

Abidjan (Costa d’Avorio). Dal 29 agosto al 3 settembre si è svolto il Forum Internazionale del Movimento Giovanile Salesiano (MGS) presso il Centro Don Bosco di Abidjan. Hanno partecipato 387 giovani provenienti da Benin, Burkina-Faso, Togo e Costa d’Avorio, accompagnati da 44 FMA, SDB, Cooperatori Salesiani, Volontari di Don Bosco.

Questo incontro formativo è stato organizzato dall’Equipe per la Pastorale Giovanile FMA e SDB e ha avuto come tema Giovani cristiani dell’Africa Ovest nel cuore del mondo, ascolta il tuo Dio. Per approfondire il tema sono stati proposti tre sotto temi: Giovane, Dio parla al cuore del mondo; Ascolta Dio nella sua creazione; Ascolta Dio nelle nostre culture.

Durante queste giornate i giovani hanno avuto l’opportunità di ascoltare i contenuti formativi, le testimonianze dei giovani che vivono i valori evangelici, nonostante le difficoltà che incontrano nel mondo, di lavoro in gruppo.

I giovani hanno vissuto anche momenti di fraternità, di condivisione di canti e danze tradizionali di diverse espressioni culturali.

Ai giovani è stata data la possibilità di visitare la Basilica di Yamoussokro di Houphet Boigny, primo Presidente della Costa d’Avorio; l’Istituto Nazionale Politecnico Houphet Boigny; i grandi supermercati della città di Abidjan.

Le giornate sono trascorse tra momenti di preghiera, celebrazione eucaristica, recita del Rosario, celebrazione penitenziale e adorazione.

Mons. Raymond Ahoua, Vescovo di Grand Bassam di Abidjan, ha tenuto l’incontro con giovani il 30 agosto, invitandoli a vegliare, a scegliere Gesù Cristo per affrontare la realtà attuale con le sue sfide. È rimasto con i giovani, rispondendo alle loro domande e pranzando con loro.

Il 2 settembre ha presieduto la celebrazione conclusiva nella parrocchia San Francesco di Assisi a Koumassi, Abidjan. In questa celebrazione i giovani hanno letto il manifesto elaborato a conclusione delle giornate di riflessione.

I giovani che hanno partecipato così si esprimono: «Trovo l’occasione del Forum Internazionale del MGS una buona opportunità, per conoscerci meglio, costruire relazioni con gli altri, approfondire la nostra fede cristiana, discernere meglio la nostra vocazione. Mi ha permesso di vivere di più con Cristo, di sapere meglio cosa fare nella vita da giovane. Ho capito che il giovane deve avere come riferimento Cristo. Senza Cristo, i giovani non possono affrontare le difficoltà di questo mondo. Ho trovato interessante la testimonianza della giovane coppia che ha parlato della loro esperienza matrimoniale e questo mi ha dato molto coraggio» (Berenger Kanyissoukpe, Togo).

«Sono molto felice di far parte di questo Forum e lo sto vivendo intensamente. Le attività a cui ho partecipato rafforzano la mia fede. Ci sono molti insegnamenti e molte cose che ho imparato. Tutto questo mi aiuterà a vivere meglio la mia fede, impegnandomi a seguire Cristo qualunque siano le difficoltà di questo mondo. Il mio messaggio ai giovani che non sono qui è: "Hai scelto Cristo, non arrenderti”» (Ines Agbessi, Benin).

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento