Notizie

Consulta Mondiale Exallieve/i FMA

Immagine correlata a Consulta Mondiale Exallieve/i  FMA

Il 18 e 19 febbraio 2017, si sono radunati i membri della Consulta Mondiale Exallieve/i insieme a Suor Maria Luisa Miranda, Consigliera Generale per la Famiglia Salesiana e suor Gabriela Patiño Delegata Confederale, presso la sede a Roma e con altri membri Via Skipe.

«È importante che le Exallieve/i si sentano chiamate/i a rispondere concretamente alle grandi sfide della società nel loro contesto», è l'appello di Madre Yvonne Reungoat ai membri della Consulta delle Exallieve/i delle FMA.

I membri hanno rivisitato la Programmazione 2015 -2021 elaborata dopo la V Assemblea Mondiale elettiva, che raccoglie quanto le ex allieve/i di tutto il mondo hanno suggerito:

  • Riscoprire la dimensione della spiritualità salesiana
  • Assumere l'ottica della misericordia come stile di vita
  • Rafforzare i vincoli con i diversi gruppi della Famiglia Salesiana
  • Approfondire il nuovo Statuto con una visione globale e aperta

La partecipazione di Madre Yvonne Reungoat è stata un'occasione speciale per condividere le nove Linee d'impegno Europee 2016-2018, la cui tematica è "Misericordia, porta dell'accoglienza". Il documento sarà inoltrato a tutte le Federazioni Europee per stimolare ad un impegno spirituale che consolidi il cammino di tante ex allieve/i salesiane/i.

Nel suo saluto, la Madre Generale ha affidato alcuni impegni: «Guardando le/gli Ex allieve/i inserite/i nel mondo e nella Chiesa di oggi, ascoltando insieme le loro necessità, lasciandovi toccare nel cuore, troverete le risposte adeguate per essere un fermento di umanità nuova. Questo vi chiede di allargare lo sguardo e abbracciare il mondo intero. Allo stesso tempo la chiamata ad essere attenti ad ogni persona incontrata sul cammino soprattutto a colei che più povera, che ha più bisogno, e lasciarsi trasformare da ogni incontro».

Dopo l'incontro spontaneo vissuto con la Madre, il clima di famiglia nel momento della convivialità che caratterizza la vita salesiana, tutte hanno partecipato all'Angelus di Papa Francesco in Piazza S. Pietro. È stata un'occasione per sentirsi Chiesa viva e testimoniare nel quotidiano "buone notizie d'annunciare".

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento