Notizie

Formazione per fasce di età

Immagine correlata a Formazione per fasce di età

Dal 16 al 18 settembre 2016, l'équipe di Formazione dell'ispettoria giapponese "Alma Mater" (GIA), ha programmato un corso per le sorelle della fascia di età dai 65 ai 73 anni di età.

Il tema del corso è stato: "Nel cammino di configurazione a Cristo" e come sottotitolo: "Guardare al proprio cammino con occhi di fede." Nel cammino postcapitolare, l'équipe di Formazione ha lavorato particolarmente per raggiungere una Formazione permanente unificata programmando corsi per ogni fascia di età per elevare la consapevolezza nei confronti della propria vocazione. Le 40 partecipanti si sono radunate presso il Centro di Spiritualità di Yamanaka (Giappone) in un clima di gioia e responsabilità.

Il primo giorno, la giornata è stata impostata dal Sacerdote, Don Kaneko Hisashi il quale ha proposto un Workshop attraverso il quale ognuna doveva ripensare alla sua relazione con Dio. Dopo un momento di riflessione personale, ognuna ha condiviso la propria esperienza di relazione con Dio in gruppo. Nel pomeriggio, dopo una presentazione della figura di Maria alla base della nostra identità di Figlie di Maria Ausiliatrice, sulla traccia del Magnificat, le partecipanti hanno riflettuto e condiviso 'le grandi cose' che il Signore ha compiuto in loro.

Il secondo giorno, l'équipe ha distribuito il Progetto di Formazione ispettoriale, realizzato in questi 2 anni, facendo una lettura della fascia di età del gruppo. Dopo le partecipanti hanno approfondito personalmente il Progetto facendone una revisione. Nell'assemblea sono state fatte alcune proposte di cambiamento e alcune chiarificazioni contribuendo così ad arricchire la profondità dei contenuti. In questo modo, il lavoro di stesura del Progetto di Formazione ispettoriale incominciato da qualche anno, è ormai quasi ultimato.

Sono stati soltanto due brevi giorni di corso, ma senz'altro è stata un'esperienza di grazia che ha offerto ad ognuna la possibilità di rivedere il cammino della propria vita consacrata e di ringraziarne il Signore. Nella gioia di aver potuto anche trascorrere un tempo insieme, le partecipanti sono tornate alle loro comunità con un senso maggiore di responsabilità nei confronti della loro formazione personale.

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento